MOCA
Problemi e soluzioni sul tema


un seminario per approfondire il tema dei Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti (MOCA) nel settore della ceramica artigianale

Venerdì 15 giugno 2018 

Montelupo Fiorentino 
Fornace Ciani Alderighi al Palazzo Podestarile 
(accesso da via Baccio da Montelupo, 45 o da Via Giro delle Mura)

L'Associazione Italiana Città della Ceramica organizza, con la collaborazione di CNA e Confartigianato, a Montelupo Fiorentino (Fi), il 15 giugno 2018, una giornata seminariale per approfondire la tematica dei Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti (MOCA), che concretamente interessa gli artigiani ceramisti.

Registrazione ore 17 / Inizio lavori ore 17.30 / Conclusione lavori ore 19.30

Una serie di normative già in essere da diversi anni impongono ai ceramisti che hanno questo tipo di produzione (piatti, tazze e tazzine, oliere, caraffe, etc.) di seguire procedure tecniche ed amministrative specifiche, in particolare soggette al Regolamento Europeo 1935/2004.

Nel marzo 2017 è stato pubblicato in Italia il Decreto Legislativo n. 29, che stabilisce la disciplina sanzionatoria per la violazione dei vari obblighi in essere (vedi approfondimento su Il Sole 24 Ore).

In particolare, l’applicazione da parte del D.Lgs. 29 di alcuni obblighi di registrazione a livello regionale entro termini precisi, ha riportato all’attenzione del settore l’argomento, in particolare nella Regione Umbria, unica (a quanto ci risulta), ad avere attuato, in alcuni casi, l’effettiva applicazione di sanzioni.

La giornata seminariale, per approfondire questo tema insieme ad esperti della materia, è organizzata da AiCC, d'intesa con CNA e Confartigianato, in collaborazione con Comune di Montelupo Fiorentino, Centro Ceramico di Bologna, Colorobbia e Studio Santoro.

 

notizie

IL SUONO DELL'ARGILLA

continua

PREMIO INTERNAZIONALE AD APPIGNANO

continua

21.a Festa della Ceramica a Nove

continua

MAESTRI VASAI APPIGNANESI E LEGUMINARIA 2018

continua

© 2018 Armando Duranti - Mastri Vasari Auximi, Via King, 12/b Osimo AN, cf 93153330423 - Immagini laterali: le opere sono di Sandra Zuccari e Paola Grizi.

Please publish modules in offcanvas position.